Tag

, ,

Come ricorderete, l’edizione delle opere di Marco da L’Aquila ha subito percorsi piuttosto complessi, sicuramente segnati anche dal tragico terremoto del 2009.
Il grande musicologo Arthur Ness, cui tutti dobbiamo la fondamentale edizione critica delle opere di Francesco Canova da Milano, aveva curato e pubblicato online la sua edizione delle opere di Marco da L’Aquila, ma il suo sito personale era stato successivamente rimosso, per ragioni credo molto banali, dal suo provider Verizon.
Qualche giorno fa la domanda di un liutista mi ha ricordato che il web nella sua totalità (incredibile, vero?) viene sistematicamente archiviato da Web Archive e che dunque, con un poco di fortuna, forse avrei potuto raggiungere anche le opere di Marco da L’Aquila nell’edizione online di Ness.

Ebbene, effettivamente nel settembre 2014 il sito di Arthur Ness era ancora disponibile ed è stato effettivamente archiviato.

L’edizione di Ness delle opere di Marco da L’Aquila è dunque disponibile a QUESTO INDIRIZZO (anche se forse non per sempre…)

Annunci